OLTRE I CONFINI

Teatro Verdi | 9 aprile 2016

OLTRE I CONFINI è un luogo in cui non avresti mai pensato di andare, è ciò che scopri dall’altra parte una volta superata la barriera.

OLTRE I CONFINI è curiosità, aspettativa, incertezza, paura ed eccitazione per quello che potrai trovare e quali conseguenze potrebbe avere.
È anche consapevolezza che per saperlo ci sia un modo solo.

Vieni con noi.

SPEAKER

Matteo Cerri
Medico e ricercatore

Medico e ricercatore in Neurofisiologia presso il Dipartimento di Scienze biomediche e neuromotorie dell’Università di Bologna, Matteo Cerri si occupa di indagare come il cervello controlli l’attività dell’organismo, dal sonno, al controllo della temperatura corporea, alla regolazione dell’appetito. Interessato di Neuroetica e di diverse aree di ricerca nel campo delle scienze della vita, è oggi anche consulente dell’Agenzia Spaziale Europea per la missione su Marte, per la quale deve sviluppare una procedura che consenta di ibernare gli esseri umani sia per applicazioni in campo clinico sia per futuri viaggi interplanetari.

Jacqueline Oliveira
Consulente Interculturale

Jacqueline Oliveira ha 22 anni di esperienza internazionale nel campo della consulenza interculturale. Esperta in materia di comunicazione e fiducia tra culture diverse, Jacqueline lavora con team globali in differenti settori tra i quali il settore medico, automobilistico, dell’intrattenimento, petrolio e gas e finanza. Jacqueline insegna come costruire la fiducia tra differenti culture per raggiungere una migliore performance e definire così ambienti altamente collaborativi attraverso processi aziendali e protocolli culturalmente inclusivi. È professore associato al Middlebury Institute of International Studies e vive a Santa Barbara, California, USA.

Emil Abirascid
Giornalista

Giornalista, esperto di innovazione e valutatore seriale di startup. Scrive di innovazione e tecnologia a supporto delle imprese su Startupbusiness e Il Sole 24 Ore. È ideatore di Startupbusiness, curatore di StartupDigest Italy e advisor per l’Italia dell’International Accelerator di Austin, Texas. Vero punto di riferimento per le startup, in quanto ne sa intuire le potenzialità aiutandole a crescere e a farle diventare imprese, cura “L’innovazione che non ti aspetti. Contesti e visioni per l’impresa.”

Bisan Abdulkader
Innovation business developer

Bisan Abdulkader è attiva nello sviluppo di progetti per il trasferimento di knowhow tra imprese innovative italiane e Parchi Scientifici e Tecnologici dell`area MENA (Middle East North Africa). Dopo una laurea in Fisica, lavora per il dipartimento di Ingegneria per la Arab International University come manager e docente di laboratorio, e parallelamente s’impegna nella realizzazione di progetti sulla sostenibilità con le Nazioni Unite e lo Youth Engaging Program a Damasco. Si trasferisce in Europa nel 2010 e completa l’MBA alla CEU Business School di Budapest della New York University. È responsabile per lo sviluppo di progetti nella MENA region per LUISS ENLABS e co-founder di Artichalk, piattaforma online per il benessere alimentare.

Saturnino Celani
Musicista

Saturnino Celani, meglio conosciuto come Saturnino, è considerato dalla critica uno dei migliori bassisti sulla scena internazionale. Artista eclettico, dotato di grande padronanza tecnica e capacità compositiva, riesce a fondere più stili e a comporre identità musicali propense alle contaminazioni ma sempre inedite. Tale versatilità compare in “Testa di basso”, album con cui esordisce come solista nel 1995. Significativo per la sua carriera, ma anche per la storia musicale, è l’incontro nel 1991 con Lorenzo Jovanotti. Tra i due s’instaura una forte sinergia che porterà alla realizzazione di brani di successo quali “L’ombelico del mondo”, “Io no”, “Penso Positivo”, “Salvami”. È il basso di Saturnino poi a scandire il tempo di “Il mio nome è mai più”, inciso da Jovanotti, Ligabue e Piero Pelù a sostegno di Emergency.

Adele Ceraudo
Artista, modella e attrice

Artista versatile che esprime la sua personalità lavorando contemporaneamente come grafica, illustratrice, modella e attrice, Adele Ceraudo è specializzata nella tecnica del disegno a bic, che realizza dopo l’osservazione di una fotografia costruita e interpretata da lei stessa. Il suo percorso creativo si basa sulla ricerca della pura bellezza del corpo attraverso i suoi nudi a penna, sull’omaggiare l’Arte sacra e pagana dei grandi del passato, da Leonardo a Canova e sulla complessa ricerca dell’eros femminile. La sua espressione
artistica si completa con vere performance interpretative in cui il video, l’animazione cinematografica e la tecnologia diventano preponderanti. Con la sua personale “Le affinità elettive” a Melbourne, nel 2015, è madrina dell’associazione che favorisce gli scambi artistico/culturali tra Australia e Italia.

Luca Errani
Educatore

Luca Errani è un papà coraggioso. Sua figlia Chiara ha una disabilità cognitiva e presenta dei bisogni comunicativi complessi. Quando Chiara ha quattro anni, la famiglia Errani inizia a sentire l’esigenza di trovare un modo migliore per comunicare con la bambina. Così, dopo un percorso di logopedia, impostato per cercare di stimolare sia una produzione vocale che il desiderio di trovare nuove strategie per interagire con gli altri, Chiara inizia la propria esperienza con la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa). Con questa tecnica, le parole diventano simboli e il miracolo della lettura prende forma. Luca Errani traduce Lo Hobbit, il romanzo di Tolkien, e, costruendo strumenti e percorsi di CAA, avvia una rete di condivisione e confronto con altre realtà.

Paolo Iabichino
Chief Creative Officer 

Paolo Iabichino è Chief Creative Officer del gruppo Ogilvy & Mather Italia. Attivo dal 1990 nel mondo della pubblicità, la conoscenza approfondita del settore lo porta ad analizzare in “Invertising” le trasformazioni in atto nel mondo dell’advertising. Due volte giurato al Festival internazionale della creatività pubblicitaria di Cannes e membro dell’Art Directors Club Italiano, è docente di alcuni master in social media marketing e comunicazione digitale e di Digital Marketing Management della laurea specialistica in Marketing Consumi e Comunicazione dell’Università IULM. È autore di Existential Marketing – I consumatori comprano, gli individui scelgono, saggio dedicato alle nuove matrici narrative delle marche che non possono restare impassibili di fronte alle istanze sociali, culturali ed economiche di uno scenario sempre più confuso.

TALK

TEDxCesena - iscriviti a YouTube